il network

Venerdì 18 Gennaio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA. PISCINA COMUNALE

I lavori sono in ritardo, multa per Sport Management

L’assessore Platè: «Non è stato presentato il progetto definitivo, termini superati. Con la nuova convenzione, il gestore risulta in mora: penale di 300 euro al giorno»

I lavori sono in ritardo, multa per Sport Management

CREMONA - Il progetto di ristrutturazione della piscina è in ritardo e il Comune sollecita Sport Management ad accelerare i tempi. Un pressing concretissimo: appellandosi alla nuova convenzione stilata col gestore, infatti, l’amministrazione ha messo in mora il gestore, comunicando l’applicazione della penalità di 300 euro per ogni giorno di ritardo. Lo ha reso noto l’assessore Mauro Platè nel rispondere alle interrogazioni scritte, presentate dai consiglieri Maria Vittoria Ceraso e Andrea Sozzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Gennaio 2019