il network

Lunedì 10 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Monticelli, tutela degli animali. Stop alle catene e più multe

Il Comune ha approvato un nuovo regolamento: non sarà possibile legare cani o gatti

Monticelli, tutela degli animali. Stop alle catene e più multe

Un cane legato alla catena in foto d'archivio

MONTICELLI D'ONGINA - Su tutto il territorio comunale sarà vietato tenere gli animali alle catene, qualunque sia la loro tipologia. E’ uno dei ‘paletti’ introdotti dal nuovo regolamento per la tutela e il benessere animale, stilato dall’amministrazione per la prima volta e approvato all’unanimità durante l’ultimo consiglio comunale. E’ costituito da 42 articoli e uno dei più interessanti è il numero 7: oltre a vietare le catene – possibili solo per ragioni sanitarie documentabili tramite certificato del veterinario – ribadisce altri divieti in parte già fissati dalla legge, come quello di lasciare gli animali liberi e non custoditi nelle aree pubbliche, di addestrarli con la violenza, di usarli per l’accattonaggio, di trasportarli nel baule, di separare i cuccioli dalla madre nei primi 60 giorni di vita, di praticare mutilazioni estetiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Dicembre 2018

Commenti all'articolo

  • marco

    2018/12/08 - 09:09

    Ottima iniziativa !!!!!!

    Rispondi