il network

Giovedì 13 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Una mattinata con la Polfer a bordo dei treni

Il giornale 'La Provincia' ha accompagnato gli agenti in un ‘servizio scorta’

Con la Polfer a bordo dei treni

CREMONA - Gli agenti della Polfer nel 2018 - in tutta la Lombardia - hanno hanno garantito oltre 25mila servizi di vigilanza negli scali e quasi 8mila servizi di scorta a bordo dei treni. Hanno identificato 76mila persone, ne hanno indagate 2.042 e arrestate 294 (238 stranieri). A Cremona, a occuparsi di 24 stazioni e 170 chilometri di linee sono otto agenti, che diventeranno nove entro la fine dell’anno. Hanno scortato 186 treni e svolto 360 servizi di vigilanza nel 2018. Operativo dal lunedì al sabato dalle 7 alle 19, salvo servizi eccezionali, il posto Polfer di Cremona è comandato dal sostituto commissario Francesco Velluti.

Dopo i casi di personale aggredito a bordo dei convogli e l’annuncio choc del capotreno contro «gli zingari», il giornale 'La Provincia' ha voluto verificare la situazione seguendo la Polfer in un ‘servizio scorta’. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

01 Dicembre 2018

Commenti all'articolo

  • graziano

    2018/12/02 - 18:06

    Certo, è ovvio. Allora chi tempo fa disse che la Sicurezza sui treni sarebbe aumentata, ha detto una delle solite balle. Parlo dei soliti politici che promettono e poi non mantengono.

    Rispondi

  • vittorio

    2018/12/02 - 09:09

    Sig. Graziano , sono 8 agenti che al massimo possono formare 4 squadre per il controllo di 170 km di linea e 24 stazioni ( nel nostro territorio ) . Pensare di essere puntualmente al posto giusto nel momento giusto mi sembra utopistico .

    Rispondi

  • graziano

    2018/12/01 - 23:11

    Peccato che da quanto leggo, quando servirebbero non ci sono mai.

    Rispondi