il network

Mercoledì 19 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

In vacanza con Goccia, le premiazioni

Evento conclusivo dell'iniziativa di Padania Acque e giornale La Provincia, appello di Bodini: 'Liberiamo l'ambiente dalla plastica'

In vacanza con Goccia, le premiazioni

CREMONA - La borraccia ‘Goccia’ in una mano e una bottiglietta di plastica nell’altra: si è presentato così, domenica 18 novembre sul palco del centro commerciale CremonaPo, il presidente di Padania Acque Claudio Bodini, alla premiazione, condotta da Emi Mori, dei vincitori di ‘In vacanza con Goccia’, iniziativa realizzata con il quotidiano La Provincia. ‘Goccia’ è la borraccia in materiale biodegradabile griffata Padania Acque, diventata oggetto di culto per chi rispetta l’ambiente. Chi disperde le comuni bottigliette in plastica deve sapere che invadono i mari e il territorio in modo permanente. Bodini ha invitato il pubblico a bere l’ottima acqua che sgorga dai rubinetti e a non comprare quella imbottigliata. Il direttore del giornale La Provincia, Vittoriano Zanolli, sostiene la battaglia di civiltà di Bodini, perciò ha fatto propria l’idea di pubblicare le foto dei lettori in vacanza con Goccia che si è conclusa con la premiazione dei vincitori, ciascuno dei quali ha ricevuto uno smartbox. Sono Lorenzo Grandi e Lorenzo Dizioli che al Col Pradat hanno scattato la foto ‘Scenari d’Italia’; la piccola Olivia, accompagnata dai genitori e dal nonno Piero Lombardi, che disseta la sua bambola con Goccia, vincitrice con la foto ‘Tre giorni nel verde’; Alessio e tutta la sua famiglia con Goccia, premiato per la foto ‘Vacanza in famiglia’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Novembre 2018