il network

Giovedì 25 Maggio 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


Un altro gatto avvelenato, il quinto in due settimane

Un altro gatto avvelenato, il quinto in due settimane
SESTO - Lunedì è morto un altro gatto in via Marconi. Il quinto nel giro di due settimane. Ma stavolta, a differenza delle precedenti, sulle quali si stanno ancora aspettando le analisi dell'Istituto Zooprofilattico di Brescia, per confermare i dubbi, la causa del decesso di 'Stek' non è un sospetto ma una certezza: avvelenamento. Lo dice il referto del medico veterinario: ‘quadro clinico compatibile con avvelenamento da organo fosforico’. Vale a dire un insetticida. Mischiato sicuramente, sostiene il proprietario dell'animale, alle crocchette rinvenute nel cortile dove viveva il bel micione nero di 1 anno e 8 mesi.
I bocconi sono già stati inviati per le analisi sempre all’istituto Zooprofilattico di Brescia. Gianluigi De Martino ha scritto anche a ‘Striscia la notizia’ perché sollevi il caso a livello nazionale. ‘Questo è il secondo gatto che mi ammazzano in pochissimo tempo’. Anche Ciro, il gatto della sua vicina di casa Luana Ghidotti, è morto due settimane fa in circostanze analoghe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

20 Marzo 2013