il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


In fuga dopo un furto provocano un incidente, denunciati

In fuga dopo un furto provocano un incidente, denunciati
CREMONA - Rubano una borsetta, fuggono provocando un’incidente, ma si tradiscono e vengono denunciati dalla polizia.
La vicenda prende inizio il 12 marzo, quando in via Ghinaglia un’auto finisce contro altre due vetture parcheggiate. Le due persone a bordo si danno alla fuga, ma vengono notati da alcuni passanti. Nel frattempo una signora aveva denunciato alla polizia il furto della borsetta e il successivo utilizzo della carta di credito. Dopo alcuni giorni un uomo si presenta un questura, dicendo di essere il proprietario dell’auto che aveva provocato l’incidente, sostenendo che il veicolo gli fosse stato rubato. I poliziotti si insospettiscono e notano nell’uomo una certa somiglianza con le descrizioni fornite da chi si trovava in via Ghinaglia il giorno dell’incidente. Gli agenti si mettono così al lavoro sulle telecamere di sorveglianza poste nei dintorni dei luoghi in cui era stata usata la carta di credito e riconoscono l’uomo e un suo compare. Scattano così le denunce per furto aggravato in concorso, danneggiamento in concorso e simulazione di reato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

20 Marzo 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000