il network

Lunedì 19 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Inquinamento, polveri sottili e ozono già oltre i limiti

'Dicembre pazzo tra allarme smog, siccità e fioriture anticipate'

CREMONA - Le polveri sottili, le Pm 10, a 61 microgrammi al metro cubo contro il limite di 50; il particolato fine, le Pm 2,5, a 46 microgrammi, appena sotto la soglia massima; e l’ozono rilevato ad un massimo giornaliero di 198 microgrammi a dispetto del tetto di informazione fissato a 180 e della quota di allarme di 240 microgrammi, per una media mobile di 163, ben oltre il valore obiettivo calcolato in 120 µg/m³: è già malata, l’aria di Cremona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

14 Settembre 2018