il network

Martedì 20 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Quattro eritrei trovati in un camion

La polizia è intervenuta nel piazzale dell'Autogrill in A21

Individuati clandestini nel cassone di un camion

CREMONA - Quattro eritrei, tutti giovani  e tutti in discrete condizioni di salute a dispetto di un viaggio che si suppone essere stato lungo, oltre che sostenuto in condizioni di rischio tra fusti di ammonio e altri acidi, sono stati trovati giovedì 13 settembre nel cassone di un camion parcheggiato di fronte all’Autogrill dell’A21. Indaga la polizia, adesso: gli agenti della stradale hanno garantito il primo intervento, gli specialisti della Mobile si occupano di chiarire la vicenda. A lanciare l’allarme, poco dopo le 13, sono stati alcuni automobilisti appena scesi dalle loro vetture: erano nella parte più esterna della piazzola di sosta dell’autostrada quando, passando a fianco di un Tir posteggiato, hanno sentito parlare dentro il rimorchio. Per poi accorgersi anche di una mano che spuntava dal telonato rosso. A quel punto, hanno allertato le forze dell’ordine. L'autista, bulgaro, del camion non sapeva nulla: è stato comunque interrogato a lungo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Settembre 2018