il network

Martedì 11 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

In auto taser e spray al peperoncino, denunciato

Un romeno nei guai per porto abusivo di oggetti atti a offendere

In auto taser e spray al peproncino, denunciato

CASTELVETRO - Nel cassetto porta oggetti dell'auto c'erano un taser (lo storditore elettrico) perfettamente funzionante e una bomboletta di spray al peperoncino di capienza cinque volte superiore al limite consentito dalla legge. Un romeno residente a Cremona - alla guida della vettura fermata in A21 dalla polizia stradale e sulla quale viaggiava con un concittadino - è stato denunciato per porto abusivo di oggetti atti a offendere. E' successo intorno alle 18 di venerdì 10 agosto, precisamente al chilometro 186 allaltezza dello svincolo per Castelvetro. 

Gli agenti della polstrada hanno fermato la vettura per un normale controllo quando sono spuntati i due oggetti dal cassettino posto di fronte al sedile del passeggero. Il taser, in Italia, non si può portare per alcun motivo. Lo spray urticante può essere portato in quantità non superiore ai 20 ml, mentre la bomboletta trovata dai poliziotti ne conteneva 100. Il conducente e proprietario dell'auto si è assunto la proprietà di tutti gli oggetti ed è stato denunciato.

11 Agosto 2018