il network

Domenica 19 Agosto 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Calcinacci giù dal Torrazzo, disposte indagini più precise

Lo annuncia monsignor Franzini, parroco della cattedrale. Cause da accertare: «Ma di sicuro il caldo può aver inciso»

Disposte indagini più precise

CREMONA - «Dopo la relazione che i vigili del fuoco consegneranno al Comune e all’Ufficio dei Beni Culturali della diocesi, disporremo indagini più precise». Lo annuncia, sul sito della diocesi, il parroco della cattedrale, monsignor Alberto Franzini, dopo il distacco di quattro calcinacci dal Torrazzo, mercoledì 8 agosto 2018, in una piazza del Comune piena di gente per il mercato degli ambulanti. Una passante è stata solo sfiorata. Le cause del distacco sono ancora da accertare.

«Possono essere più di una — dice monsignor Franzini —. Certamente, il caldo intenso di questi giorni può aver inciso sulla stabilità dei materiali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Agosto 2018