il network

Domenica 19 Agosto 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELLEONE

Con l’auto contro il muro, prima la fuga e poi la confessione

Di notte abbattuto il manufatto di Santa Maria in Bressanoro

Con l’auto contro il muro, prima la fuga e poi la confessione

CASTELLEONE - Di notte abbatte con l’auto il muro di cinta di Santa Maria in Bressanoro e poi scappa. Il mattino seguente, informata della distruzione del manufatto, la polizia locale di Castelleone inizia le indagini e, nel giro di qualche ora, risale all’identità del responsabile: si tratterebbe di un giovane residente in paese, che dopo essere stato raggiunto dai vigili ha ammesso tutto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

08 Agosto 2018