il network

Venerdì 19 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Gestione Hospice, Accd in pole: ma la gara non è ancora conclusa

La commissione ha formulato una proposta di aggiudicazione: è in testa l’associazione cremonese, in lizza ci sono altre due ‘cordate’

Gestione Hospice, Accd in pole: ma la gara non è ancora conclusa

CREMONA - Sembrerebbe più vicina - ma il condizionale è d’obbligo, anche perché al momento la gara non è conclusa - l’aggiudicazione all’Accd della gestione dell’Hospice per i prossimi sei anni. Nella riunione convocata martedì 7 agosto presso la sede dell’Asst, la commissione chiamata a valutare le tre offerte ancora in campo ha infatti formulato una proposta di aggiudicazione che vede in testa alla graduatoria proprio l’Associazione cremonese per la cura del dolore, presieduta da Antonio Auricchio.

Classifica provvisoria, che almeno in teoria potrebbe ancora cambiare in seguito ad ulteriori analisi e verifiche della documentazione. Ma se da un lato è difficile azzardare ipotesi fondate sui tempi di conclusione della gara (quella più ‘gettonata’ punta comunque sulla fine del mese), dall’altro appare ragionevole pensare che - dopo l’importante passaggio di martedì - l’orientamento della commissione dovrebbe rimanere inalterato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Agosto 2018