il network

Mercoledì 12 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


OSTIANO

Malore in piscina, non ce l'ha fatta il 20enne di Sospiro

Si era sentito male attorno alle 11 di giovedì 19 luglio all'Aguapark. Il giovane è deceduto dopo l'arrivo all'ospedale Maggiore di Cremona

Malore mentre sta per tuffarsi in piscina, grave 20enne

CREMONA - Non ce l'ha fatta il 20enne di Sospiro che nella mattina di giovedì 19 luglio, attorno alle 11, si era sentito male al centro Aguapark di Ostiano, proprio appena prima di tuffarsi in piscina. Troppo gravi le condizioni del giovane, cardiopatico, che è spirato dopo l'arrivo all'ospedale Maggiore di Cremona.

Il giovane stava per tuffarsi in una delle piscine quando ha accusato un malore. E' stato immediatamente soccorso dai bagnini e da altri presenti che hanno chiamato l'ambulanza. Dopo le prime cure, il 20enne è stato trasportato all'ospedale di Cremona in condizioni molto critiche. Poche ore dopo il suo cuore ha cessato di battere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

19 Luglio 2018