il network

Sabato 21 Luglio 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SONCINO

Speranza, ‘falso abbandono’ e finale a sorpresa

Chiuso il caso della cagnolina di 4 mesi ‘gettata’ dal furgone: stava riposando accanto al proprietario, ma è stata ‘rapita’

CAGNOLINA

SONCINO - Quella che sembrava una tragedia si è conclusa con un lieto fine, e forse anche un po’ di imbarazzo per il malinteso. La cagnolina ‘Speranza’ non è mai stata gettata da un furgoncino, ma stava facendo un pisolino accanto al camioncino del suo padrone. La volontaria che ha assistito alla scena, mal interpretando il tutto, ha aspettato che l’uomo si allontanasse per ‘trarre in salvo la cucciola’, portandola prima in clinica e poi al canile. Il legittimo proprietario, un allevatore orceano, ha chiarito il tutto e ora aspetta che la compagna a quattro zampe, che si chiama in realtà ‘Mosca’, torni a casa. «Non so davvero cosa dire. Abbandonata? Mai, al massimo me l’hanno letteralmente portata via». A scoprire la verità sono stati i carabinieri di Soncino, che hanno già chiuso il caso e archiviato la denuncia per abbandono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Luglio 2018