il network

Domenica 18 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Crollo del palo della luce, subito lavori per la sicurezza

Sopralluogo in piazza della Pace da parte di Comune, Citelum e polizia locale

Crollo del palo della luce, subito lavori per la sicurezza

CREMONA - Sono scattati immediatamente, il giorno successivo la caduta di un lampione in piazza della Pace avvenuta nella serata di giovedì 12 luglio, le analisi e le verifiche sulla staticità degli altri lampioni. Già pochi istanti dopo l'improvviso crollo erano intervenuti tecnici e vigili urbani, con polizia e vigili del fuoco per la messa in sicurezza e la rimozione del palo, Nella mattinata di venerdì è stato poi eseguito un lungo e attento sopralluogo da parte del Comune, di Citelum e della polizia locale. I lampioni presenti nella piazza sono stati smontati per un controllo del loro stato. A brevissimo saranno messi in condizione di maggiore sicurezza attraverso il rifacimento del basamento. La polizia locale visionerà anche i filmati delle telecamere per capire se prima del crollo il lampione abbia subito urti o danneggiamenti. L’episodio mette ancora più in evidenza l'importanza della riqualificazione della rete di illuminazione in corso di svolgimento in tutta la città dentro il nuovo contratto con Citelum.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

13 Luglio 2018

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2018/07/14 - 08:08

    Non solo caschi , ma anche guanti , giubbetti alta visibilità , delimitazione dell'area di intervento per evitare l'avvicinamento al punto di intervento di personaggi non operativi e altro ancora . Ma l'ASPP dell'impresa esecutrice e il CEL della committente dove erano ?

    Rispondi

  • Antonio

    2018/07/13 - 15:03

    Ma quando si fanno certi lavori con pale meccaniche e pali non fissati non sarebbe meglio usare i caschi per tutti ?

    Rispondi