il network

Martedì 20 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Scatta la richiesta automatica di soccorso di un'anziana, tutti mobilitati

Ma è un falso allarme: la signora è in vacanza fuori città

Scatta la richiesta automatica di soccorso di un'anziana, tutti mobilitati

Un'auto dei carabinieri

CREMONA - Falso allarme, poco dopo le due della notte fra mercoledì 11 e giovedì 12 luglio, in un palazzo di via XI Febbraio. Mobilitati carabinieri e vigili del fuoco dopo la chiamata di soccorso partita dal sistema di richiesta automatica di una anziana residente. Con anche i vicini allertati, forze dell’ordine e del soccorso sono riuscite ad entrare nell’appartamento dopo aver forzato la porta. Ma dentro non c’era nessuno. La residente, contattata telefonicamente, era tranquilla in vacanza, nelle Marche. Chiamata scattata per errore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

12 Luglio 2018

Commenti all'articolo

  • mario

    2018/07/12 - 16:04

    Almeno addebitatele i costi dell'intervento!!!

    Rispondi