il network

Mercoledì 19 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SONCINO. ABBANDONI

Tre cuccioli ‘gettati’, appello della clinica

Oltre alla crudeltà dei gesti lievitano i costi di gestione. Cifre ormai da record nel borgo, indagano i carabinieri

Tre cuccioli ‘gettati’, appello della clinica

Phil e Collin

SONCINO - E’ una vera e propria emergenza abbandoni quella che è scoppiata nel borgo. Negli ultimi giorni, dopo il ben noto caso di Speranza, cagnetta di quattro mesi gettata in corsa da un furgone (episodio su cui indaga l’Arma) si sono susseguiti quasi quotidianamente ritrovamenti di animali deperiti vittime di abbandono. Phil, Collin e Oxa, 4 mesi, sono tra gli ultimi cagnolini ad aver incontrato questo triste destino ma la clinica veterinaria di Crema e il canile hanno ricevuto due nuovi ospiti dal borgo anche ieri sera martedì 10 luglio 2018). Cinque casi in cinque giorni.

Sono stati circa 12, al ritmo di uno al mese, gli abbandoni a Soncino nello scorso anno. Nel 2018, continuando con il trend di questi giorni, il bilancio finale potrebbe diventare dieci volte più grande. Impossibile non parlare di emergenza, come spiega anche Laura Gatti, titolare della clinica veterinaria di Crema, dove sono stati accolti e curati tutti i cuccioli: «Ne parlavo anche col sindaco di Crema, Stefania Bonaldi, durante un incontro e ci siamo chieste cosa sta succedendo a Soncino. I numeri si fanno preoccupanti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Luglio 2018