il network

Mercoledì 21 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Strada Sud, depositate più di tremila firme per il referendum

Strada Sud, depositate più di tremila firme per il referendum

CREMONA - La richiesta di indizione del referendum che è stata depositata in mattinata presso il Comune di Cremona.

"Nella stessa - sottolinea la presidente del Comitato Maria Cristina Arata - sono state evidenziate tutte le tappe del percorso dalle quali si evince come i cittadini abbiano rispettato tutti i termini prescritti dal Regolamento per le attività di loro competenza. In particolare la proposta del quesito, sottoscritta da 800 residenti, è stata depositata entro il 31 ottobre (il Regolamento del Referendum del Comune di Cremona prevedeva 300 sottoscrizioni entro il mese di ottobre) e l'istanza di indizione Referendum è stata depositata dopo 44 giorni dalla vidimazione dei fogli da parte del Comune con 3040 sottoscrizioni a fronte di quelle previste dal Regolamento di 2812 entro 65 giorni dalla vidimazione".

"Non altrettanto - continua con una puntura di spillo all'amministrazione - si può dire per quanto riguarda gli adempimenti di competenza dell'Amministrazione Comunale che non ha certo rispettato 'le regole del gioco'. Il Comitato Garanti, che avrebbe dovuto essere nominato da Regolamento a seguito dell'insediamento del Consiglio Comunale nel 2014, è stato eletto dal Consiglio Comunale il 30/11/2017 (un mese dopo la presentazione del quesitio referendario) ed è stato trasmesso al Comitato Garanti dal Sindaco il 22/12/2017 (quasi un mese dopo la nomina dei garanti quando da Regolamento il quesito andrebbe trasmesso agli stessi entro 15 giorni dal deposito dello stesso). Successivamente il Comitato Garanti si è riunito per la prima volta l'8 gennaio 2018 per espimere il parere di legittimità e ammissibilità del quesito in data 6 febbraio 2018.
Chi invoca quindi oggi il rispetto delle norme del Regolamento del Referendum del Comune di Cremona per impedire l'indizione del Referendum dovrebbe spiegare come mai le stesse non sono state rispettate dall'Amministrazione e perchè mai i cittadini dovrebbero pagarne le conseguenze".

29 Giugno 2018

Commenti all'articolo

  • marco

    2018/06/29 - 14:02

    Oddio , io ho firmato ma mi avevano detto che era per non fare la strada sud !...... però , .... viva la sincerità !

    Rispondi