il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SCUOLA

Dal nido alla primaria: Cremona sperimenta il progetto formativo di Reggio Children

Promosso dal Settore Politiche Educative, avrà come capofila l’Istituto Comprensivo Cremona Uno

Dal nido alla primaria: Cremona sperimenta il progetto formativo di Reggio Children

Piergiorgio Poli e Maura Ruggeri

CREMONA - Un progetto formativo di alto livello e dai contenuti fortemente innovativi che, a partire dal prossimo mese di ottobre, coinvolgerà tutto il sistema scolastico cittadino dal nido alla scuola primaria. L’iniziativa, denominata I Cento linguaggi dei bambini. Progettare contesti di apprendimento, è promossa dal Settore Politiche Educative nell’ambito del Piano del Diritto allo Studio, e vede come capofila l’Istituto Comprensivo Cremona Uno. Contenuti e finalità del progetto sono state presentati martedì 26 giugno, nel corso di una conferenza stampa tenutasi in Comune, dalla Vice Sindaco con delega all’Istruzione Maura Ruggeri e da Piergiorgio Poli, dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo Cremona Uno. Era presente Stefania Reali, funzionaria del Settore Politiche Educative, incaricata degli aspetti organizzativi. Come è stato spiegato nel corso della conferenza stampa, la realizzazione del progetto sarà curata da Reggio Children - Centro Internazionale per la difesa e la promozione dei diritti e delle potenzialità dei bambini e delle bambine, nato nel 1994, che si basa sul pensiero pedagogico di Loris Malaguzzi, ispiratore e fondatore del sistema delle scuole d’infanzia di Reggio Emilia, tra i più avanzati al mondo, e che ha suscitato grande interesse in Europa e negli Stati Uniti, conseguendo importanti riconoscimenti a livello internazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

26 Giugno 2018