il network

Sabato 21 Luglio 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


TERRITORIO

CasaPound, fuochi e Tricolore: la notte della Grande Guerra

Militanti in azione tra Pozzaglio, Pessina Cremonese, Ostiano, Castelleone e Crema

CasaPound, fuochi e Tricolore: la notte della Grande Guerra

Il Tricolore illumina i monumenti alla Grande Guerra a cento anni dalla ‘battaglia del solstizio’. L’iniziativa è di CasaPound Italia nell’ambito del progetto ‘15-18 - Italiani in trincea’ che, nell’anniversario del sanguinoso scontro che decise le sorti della prima guerra mondiale, con un blitz messo a segno nella notte in un centinaio di città, hanno voluto ricordare «i caduti con una bandiera di luce che celebrasse il riscatto italiano dopo la sconfitta di Caporetto e la capacità di un popolo di portare a sé la vittoria». In Provincia di Cremona i monumenti illuminati sono stati quelli di Crema, Castelleone, Ostiano, Pessina Cremonese e Pozzaglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

23 Giugno 2018

Commenti all'articolo

  • NICOLA

    2018/06/24 - 10:10

    Oooooh. Che strano. Nessun attacco di Fascismo, razzismo, omofobia, xenofobia, labenefattricedivostrazia e' ancora arrivato??

    Rispondi