il network

Martedì 13 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SORESINA

Maltrattamenti in famiglia, denunciato egiziano

Minacce e violenze nei confronti della moglie davanti ai due figli piccoli, tutti e tre collocati in una struttura protetta

Maltrattamenti in famiglia, denunciato egiziano

Una macchina dei carabinieri a Soresina

SORESINA - E' stato denunciato dai carabinieri un operaio 29enne di nazionalità egiziana, residente in paese, per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L'uomo si è reso protagonista di reaiterati maltrattamenti nei confronti della moglie, una 25enne sua connazionale, con minacce e violenze cominciate nel 2017, anche in presenza dei figli minori di 4 e 2 anni e scaturite per futili motivi. In particolare, nei giorni scorsi, la donna subiva lesioni personali venendo picchiata e colpita per futili motivi al capo con un battiscopa in plastica. La vittima soccorsa e trasportata presso il pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Crema, riportava  ferite e contusioni da percosse. I carabinieri intervenuti, mediante i servizi sociali dell’A.s.l. di Cremona, collocavano presso una struttura protetta sia la donna che i due figli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

22 Giugno 2018

Commenti all'articolo

  • They

    2018/06/23 - 07:07

    Sarebbe più semplice imbarcare l'egiziano verso il suo paese!!!

    Rispondi

  • germana

    2018/06/22 - 17:05

    questi sono le nostre risorse

    Rispondi