il network

Venerdì 21 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Tubercolosi, già tutti avvisati i ‘contatti’ potenzialmente a rischio

Studente della Campi con Tbc polmonare: convocati famigliari, compagni, docenti e operatori scolastici, l'Ats rassicura: 'La situazione è sotto controllo'

Tubercolosi, già tutti avvisati i ‘contatti’ potenzialmente a rischio

L'ingresso della media Campi

CREMONA - I compagni di classe, i docenti e gli operatori scolastici che potrebbero aver avuto rapporti ‘sensibili’ con lo studente della media Campi ammalato di tubercolosi sono già stati tutti contattati: sono poco più di cinquanta — e la platea non dovrebbe allargarsi — le persone convocate dall’Ats della Val Padana per essere sottoposte a tutti i test necessari ad appurare se qualcuno possa essere stato contagiato.

Completate le verifiche, si saprà se ci saranno evidenze di contagio. «Il tutto ribadendo che non si corrono pericoli per la sanità pubblica: la vicenda — è il messaggio rassicurante che arriva dall’Ats — è totalmente sotto controllo». E non destano particolari preoccupazioni nemmeno le condizioni del ragazzino che ha contratto l’infezione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

20 Giugno 2018

Commenti all'articolo

  • marco

    2018/06/21 - 08:08

    Sotto controllo ! Immagino !

    Rispondi