il network

Mercoledì 14 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Palazzo Grasselli, il conservatorio è pronto al trasloco

La visita di una rappresentanza di studenti e docenti al piano nobile

Palazzo Grasselli, il conservatorio è pronto al trasloco

CREMONA - E’ bastato ipotizzare che palazzo Grasselli potesse diventare la sede prestigiosa del conservatorio Monteverdi, che il presidente del conservatorio Andrea Rurale e il direttore Andrea Cigni, in accordo con il Comune, hanno preso la cosa sul serio. E lunedì 18 giugno hanno portato una buona rappresentanza di studenti e insegnanti a visitare il palazzo.

«L’idea che palazzo Grasselli possa ospitare in diverse fasi i corsi del nostro conservatorio è una buona notizia, che va sostenuta e incoraggiata — ha detto Rurale —. L’ipotesi che sembra si possa ormai considerare certezza, porterà all’inizio del prossimo anno il Conservatorio a trasferire alcuni suoi corsi in una sede prestigiosa e degna dell’importanza che la città dà a questo edificio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Giugno 2018