il network

Mercoledì 21 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SAN BASSANO

Mais reciso di netto, campo vandalizzato e danni

Centinaia di piante di granoturco tagliate col coltello per fare dei sentieri e uno spiazzo, sospetti su alcuni giovani

mais

SAN BASSANO - In tanti anni di lavoro nei campi, una scena del genere non l’aveva mai vista. Centinaia di fusti di granoturco falciati, uno spiazzo ricavato nel cuore dei filari, e due sentieri tracciati per raggiungerlo. Quando ha scoperto lo scempio perpetrato in un terreno di sua proprietà, un agricoltore sambassanese è rimasto allibito. Chiunque sia stato, non è chiaro se l’abbia fatto per gioco o per dispetto. Di sicuro ha provocato un danno, quantificabile in alcune centinaia di euro. E sarà chiamato a risponderne. I sospetti per ora ricadono su alcuni ragazzi residenti in paese, che sarebbero stati ripresi in pieno giorno dalle telecamere di un’abitazione poco distante, mentre si dirigevano verso il campo di mais. Il proprietario, per ora, si riserva la facoltà di denunciare i responsabili. Prima, qualora riuscisse a scoprirne l’identità, parlerà con le rispettive famiglie. Poi valuterà come procedere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

16 Giugno 2018

Commenti all'articolo

  • renzo

    2018/06/17 - 13:01

    Certo che la fantasia a questi "ragazzi"(?????)non manca....

    Rispondi