il network

Giovedì 13 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SORESINA

Sicurezza alle feste: «Stop alle bevande in vetro»

Ordinanza del sindaco: bottiglie vietate. I commercianti ottengono una deroga: consumo ma solo nei plateatici

Sicurezza alle feste: «Stop alle bevande in vetro»

SORESINA - Vietato vendere o somministrare bevande in bottiglie o contenitori di vetro. L’ordinanza porta la firma del sindaco Diego Vairani, che l’ha adottata per garantire sicurezza e maggior decoro durante le manifestazioni organizzate in città.

Tuttavia il documento subirà delle modifiche. A chiederle e ottenerle sono stati i commercianti, che dopo aver letto l’ordinanza hanno presentato delle osservazioni, peraltro prontamente recepite da Vairani.

In sostanza, così com’era stata elaborata inizialmente, l’ordinanza vietava in modo indiscriminato la somministrazione e la vendita di bevande in contenitori di vetro. Di conseguenza, durante le manifestazioni i locali con plateatico esterno, quasi tutti quelli del centro, avrebbero potuto servire birre, liquori e gelati, solo ed esclusivamente in contenitori di carta o plastica.

In pratica, per bar e negozi, il consumo di bevande in bottiglie di vetro continuerà a essere tollerato, ma solo sul proprio plateatico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Giugno 2018