il network

Venerdì 22 Giugno 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


TRA SESTO E PADERNO. LA SORPRESA

‘Velo ok’ sradicato e poi piazzato a Ossolaro

Vandali prelevano la colonnina da Cortetano e la portano a Paderno. Sconcerto tra gli automobilisti e i residenti

‘Velo ok’ sradicato e poi piazzato a Ossolaro

SESTO/PADERNO - Sradicano dal basamento il velo ok di Cortetano, lo caricano su un furgone e nel cuore della notte decidono di ‘installarlo’, proprio come se fosse attivo, pochi chilometri più avanti lungo la strada che collega Ossolaro e Paderno Ponchielli. Una goliardata per spaventare gli automobilisti oppure una deliberata provocazione nei confronti degli amministratori di Paderno, dove l’alta velocità sembra essere una spina nel fianco?

Il singolare furto avvenuto nella tarda serata di lunedì (11 giugno 2018) ha ottenuto l’ effetto di suscitare stupore, incertezza e incredulità in tutti i padernesi che sono transitati lungo via Buonarroti: «Ma come — si sono interrogati in molti — quand’è che a Paderno hanno deciso di mettere un autovelox?». Già in mattinata il dispositivo è stato recuperato dai cantonieri di Sesto. Che, per evitare altri furti simili, si metteranno al lavoro per rinforzare il basamento in cemento da cui il dispositivo è stato strappato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

12 Giugno 2018

Commenti all'articolo

  • Antonio

    2018/06/13 - 11:11

    Questi aggeggi sono inutili, e potrebbero essere anche dannosi se un motociclista in una eventuale caduta dovesse sbatterci contro. Infatti NON sono omologati.

    Rispondi