il network

Lunedì 24 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Festa della Repubblica: '2 Giugno- Siamo cittadini'
 

Nel Cortile Federico II l'iniziativa organizzata dal Comune dedicata ai diciottenni e agli stranieri residenti a Cremona che hanno acquisito la cittadinanza italiana

Festa della Repubblica: '2 Giugno- Siamo cittadini' 

Il Cortile Federico II a Cremona

CREMONA - In occasione della Festa della Repubblica, il Comune di Cremona organizza l’iniziativa "2 Giugno - Siamo cittadini" dedicata alle ragazze ed ai ragazzi che hanno compiuto 18 anni, nonché agli stranieri residenti a Cremona che hanno acquisito la cittadinanza italiana. Il programma prevede il ritrovo, alle ore 10, in corso Vittorio Emanuele II, per la cerimonia commemorativa del 72° anniversario della Repubblica Italiana. A seguire, alle ore 11, nel Cortile Federico II di Palazzo Comunale, il Sindaco Gianluca Galimberti consegnerà la Costituzione Italiana e lo Statuto Comunale, oltre ad un testo realizzato dalla classe II B LSA del Liceo Scientifico "Aselli" di Cremona dal titolo In poche parole Costituzione! Ci sarà anche un momento musicale grazie alla disponibilità di giovani musicisti cremonesi.

La Costituzione è un riferimento essenziale per diventare cittadini propositivi e consapevoli dei propri diritti e dei propri doveri, lo Statuto comunale esprime le finalità e i principi della comunità cremonese. Complessivamente i cremonesi che hanno compiuto 18 anni nel periodo compreso tra il 3 giugno 2017 e il 2 giugno 2018 sono 526, mentre gli stranieri divenuti cittadini italiani nello stesso periodo sono 247.

L'iniziativa 2 Giugno – Siamo cittadini, che dal 2015 si tiene in occasione della Festa della Repubblica, è stata voluta dalla Giunta perché i neo maggiorenni e gli stranieri che hanno acquisito la cittadinanza italiana possano prendere coscienza e conoscenza dei diritti e dei doveri, riconoscersi in una comunità che ha principi e valori condivisi. L'accompagnamento e il sostegno al formarsi della coscienza civica, è l'auspicio dell'Amministrazione, rappresenta un percorso che deve essere comune a tutti, senza alcuna distinzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

30 Maggio 2018