il network

Sabato 17 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Palazzo dimenticato, sale la rabbia in via Mantova

I residenti sbottano: "Basta, è un ecomostro, attira topi e sporcizia"

Palazzo dimenticato, sale la rabbia in via Mantova

CREMONA - «L’altro giorno ho visto uscire e rientrare un topo enorme. Mi chiedo quanti roditori, nutrie incluse, abbiano trovato casa lì dentro. Del resto, sono anni che non ci si mette piede, in quello ‘scheletro’. Basta vedere cosa sono diventate le erbacce: alberi alti quasi venti metri. Come è possibile accettare tutto questo?». Un quesito pesante, che trova immediato riscontro in quel che si ha sotto gli occhi, quello formulato nelle scorse ore da una donna che abita non distante dall’ecomostro’ di via Mantova, l’edificio abbandonato ‘al grezzo’, ormai da parecchi anni, che si trova non distante dalla casa di cura San Camillo, sullo stesso lato, quasi di fronte all’area di servizio.  A giorni la protesta potrebbe trovare una amalgama, per dare una sola voce a tutti coloro che chiedono una svolta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

26 Maggio 2018