il network

Giovedì 20 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Giornata mondiale contro l'ipertensione arteriosa

230 le persone che sabato 19 maggio hanno partecipato all'iniziativa

Giornata mondiale contro l'ipertensione arteriosa

CREMONA - Sono 230 le persone che sabato 19 maggio, presso i giardini pubblici di Cremona, hanno partecipato alle iniziative di prevenzione organizzate dall’ASST di Cremona in collaborazione con ATS della Val Padana. Medici, infermieri, studenti e volontari hanno lavorato con grande impegno, in un clima vivace e collaborativo, raggiungendo anche quest’anno un importante risultato. Sono passati a supportare l’iniziativa e a fare i saluti agli operatori, Camillo Rossi (Direttore Generale ASST di Cremona), Salvatore Mannino (Direttore Generale ATS della Val Padana) e Paola Mosa (Direttore Socio Sanitario ASST di Cremona).

L’open day si è svolto grazie alla sinergia dell’Ambulatorio per la Diagnosi e Terapia dell’Ipertensione Arteriosa (UO Nefrologia - Ospedale di Cremona), Centro Servizi (Ospedale di Cremona) e Area Promozione Salute (ATS della Val Padana).

Importante l'apporto dei volontari di Robecco d’Oglio, degli studenti del Corso di Studi in Infermieristica, dei medici, degli infermieri e del personale sanitario ASST di Cremona e ATS della Val Padana e del Gruppo Provinciale Panificatori Cremona. Obiettivo della Giornata è stato promuovere una maggiore consapevolezza sull’importanza di tenere sotto controllo i valori pressori, imparando anche a conoscere i sintomi della condizione ipertensiva. Non solo. Oltre alla misurazione della pressione arteriosa, è stata effettuata una breve visita medica, l’eventuale verifica delle apparecchiature domiciliari per la rilevazione della pressione e, anche quest’anno, è stato effettuato il dosaggio della microalbuminuria con metodica semiquantitativa. 

A supporto poi della promozione di un corretto stile di vita, è stato inoltre possibile eseguire il test con l’impendenziometro, esame che consente una veloce valutazione del rapporto tra massa magra e massa grassa, ricevere pane a basso contenuto di sale ed iscriversi alle camminate per la salute organizzate da ATS della Val Padana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

21 Maggio 2018