il network

Domenica 18 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Studente minorenne spacciatore arrestato dai carabinieri

Gestiva lo spaccio di hashish e marijuana nei pressi degli istituti scolastici della città

Studente minorenne spacciatore, arrestato dai carabinieri

CREMONA - Il Gip del Tribunale per i Minorenni di Brescia, valutati gli indizi raccolti dai Carabinieri della Compagnia di Cremona, ha emesso ordinanza di applicazione di misura cautelare per un 17enne cremonese, studente di un istituto tecnico cittadino, in ordine al reato di  "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti continuato e aggravato". Il ragazzo gestiva una vasta attività di spaccio di sostanze stupefacenti (“hashish e marijuana”), condotta a partire dal mese di gennaio 2016 fino almeno al mese di marzo di quest’anno, in prossimità di alcuni istituti scolastici cittadini, con l’aggravante di averle cedute a soggetti minorenni.  Nei giorni scorsi il 17enne, rintracciato in città, presso la sua abitazione di residenza, è stato fermato e collocato in idonea struttura comunitaria individuata dai competenti servizi minorili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

19 Maggio 2018

Commenti all'articolo

  • alessandro

    2018/05/19 - 20:08

    ...due anni di spaccio...?....cosí tanto?...centinaia, forse migliaia, milioni di canne al vento...due anni...ma sono un eternità!...due anni e due o cinque mesi per cogliere in castagna un ragazzino disagiato...mi sembrano un eone...e sfigati, sfigati e poveri di spirito e valori i consumatori "in erba"

    Rispondi

  • marco

    2018/05/19 - 10:10

    Cremonese ????? Mah ....

    Rispondi