il network

Mercoledì 26 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


ACQUANEGRA

Capriolo salvato dai vigili del fuoco

L'animale si trovava in acqua nel secondo tronco del canale navigabile, a monte delle chiuse, e non riusciva a risalire le sponde di cemento

salvato dai vigili del fuoco

ACQUANEGRA CREMONESE - Un capriolo maschio di circa due anni è stato salvato da morte certa mentre si trovava in acqua nel secondo tronco del canale navigabile, a monte delle chiuse. La segnalazione è arrivata verso le 8 di venerdì 18 maggio da un passante. I vigili del fuoco sono immediatamente intervenuti e con l'ausilio di un gommone hanno raggiunto l'animale che non riusciva a risalire le sponde di cemento del canale. Stremato e con escoriazioni alle zampe, il capriolo è stato recuperato e poi curato dal personale della polizia provinciale intervenuto sul posto. Infine, dopo le cure è stato liberato ma era talmente stanco che non è corso via come accade abitualmente, ed è restato a lungo a terra per riprendersi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Maggio 2018