il network

Lunedì 21 Maggio 2018

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


PIZZIGHETTONE

Razzia alla Lidl, due indiani arrestati dai carabinieri: sono già in libertà

Hanno rubato circa 30 orologi, alcune bottiglie di superalcolici ed altri prodotti alimentari per un valore di circa 400 euro. Il 28enne era stato arrestato ad aprile per "violenza sessuale"

Razzia alla Lidl, due indiani arrestati dai carabinieri

PIZZIGHETTONE - In manette c’era già finito lo scorso aprile, con l’accusa di "violenza sessuale" per aver palpeggiato e tentato di baciare una sedicenne nell’ingresso di un palazzo a Cremona, dove risiede il padre di lei. Dal carcere, un cittadino indiano di 28 anni ( S.B.), regolare, pregiudicato e nullafacente, aveva negato l’accusa. Convalidato l’arresto, il gip lo aveva poi scarcerato, sottoponendolo al divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla minorenne.
L’uomo è stato di nuovo arrestato alle cinque del pomeriggio di martedì 15, insieme ad un connazionale, S.J, 34 anni, irregolare, pregiudicato, per il furto all’interno della Lidl. I due stranieri  sono tornati in libertà su disposizione del giudice, Francesco Sora, che prima ha convalidato l’arresto. Il processo sarà celebrato il 6 giugno prossimo (l’avvocato Mario Tacchinardi ha chiesto i termini a difesa).

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

16 Maggio 2018

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2018/05/17 - 08:08

    Eldorado dei delinquenti , dall'immigrato violentatore e ladro al politico con la salute incompatibile col carcere .

    Rispondi

  • Andrea

    2018/05/16 - 22:10

    Ma per quale motivo dare certe notizie..? Per farci incazzare ancora di più...? Per darci un segnale..? Per avvisarci, se ancora ce ne fosse bisogno, che viviamo in un paese diventato vera spazzatura, dove tutto gira al contrario...? Dove l’illegalità è la nuova normalità a norma di legge...? The end

    Rispondi

  • Rodolfo

    2018/05/16 - 20:08

    Che schifo, è non aggiungo altro.

    Rispondi

  • Rodolfo

    2018/05/16 - 20:08

    Che schifo, è non aggiungo altro.

    Rispondi

  • la talpa

    2018/05/16 - 17:05

    La giustizia che abbiamo è degna dell'italietta che ci troviamo

    Rispondi

Mostra più commenti