il network

Mercoledì 23 Maggio 2018

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


CREMONA

Cassiere minacciato col taglierino, rapina 'lampo' in banca

Il colpo nella filiale della Popolare di viale Po, azione durata quattro minuti, bottino tra i cinque e i diecimila euro

Finti carabinieri in azione, via 1.600 euro

CREMONA - Rapina nella filiale della Banca Popolare di viale Po. L'incursione è avvenuta alle poco dopo le 15 di martedì 15 maggio. In azione un solo uomo armato di taglierino che è riuscito a fuggire a piedi. Indagano i carabinieri.

L'assalto è durato una manciata di minuti, dalle 15.10 alle 15.14. In quel momento in banca non c'erano clienti, il bandito, minacciando il cassiere con la lama, si è fatto aprire la cassaforte e ha arraffato il denaro. Il bottino è in corso di quantificazione, sicuramente compreso tra i cinque e i diecimila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

15 Maggio 2018