il network

Martedì 18 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

'Bella ciao' in coro per l'addio a Deo Fogliazza

Prima la funzione religiosa in ospedale, poi le commemorazioni al polo della cremazione. L’omaggio di tanti protagonisti della sinistra cremonese. Commuove il saluto di Corada

'Bella ciao' in coro per l'addio a Deo Fogliazza

CREMONA - Finisce con ‘Bella ciao’ l'ultimo saluto a Deo Fogliazza: tutti in coro insieme al gruppo de ‘I giorni cantati’ guidato da Enrico Tavoni, tra occhi rossi come le rose poste sulla bara, e dopo le commemorazioni affidate alla presidente provinciale Anpi Mariella Ludadio, a Pierluigi Rotelli che cede alla commozione («Abbiamo immaginato un futuro insieme; ciao Deo, compagno di sogni»); e soprattutto all’ispirata lettera di addio di Gian Carlo Corada: ricordo accorato che sfocia nel bilancio esistenziale e politico di una generazione apparentemente sconfitta da tempi nei quali non può riconoscersi. Ci sono amici, compagni e collaboratori di una vita, volti che rappresentano la storia della sinistra cremonese. Dopo la funzione religiosa celebrata in una cappella dell’ospedale stracolma, al cimitero è stata la sala del Polo della cremazione ad ospitare venerdì 11 il rito civile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Maggio 2018