il network

Mercoledì 19 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Lancio di monetine al prof, indaga la procura per i minori

L'episodio, raccontato dello stesso docente che ha preferito mantenere l'anonimato, risale a dicembre 2017

Lancio di monetine al prof, indaga la procura per i minori

CREMONA - E’ un istituto professionale il luogo in cui è avvenuto il lancio di monetine da parte di alcuni studenti ad un professore in cattedra. Il fatto è accaduto a metà del dicembre del 2017 e se ne sta occupando la procura per i minorenni di Brescia, in seguito alla denuncia per interruzione di pubblico servizio a suo tempo presentata in questura dal docente.

L’episodio avrebbe coinvolto inizialmente cinque ragazzini di una classe del biennio, a vario titolo ritenuti responsabili. Durante l’ultima ora, anziché fare gli esercizi assegnati, gli studenti avrebbero messo un po’ a soqquadro l’aula, spostando i banchi e disturbando il professore. Poi il lancio di monetine. Il docente che da anni insegna in quella scuola e non ha mai avuto problemi nel gestire le classi, ha immediatamente avvisato la dirigenza che, come da regolamento, prima di Natale ha sospeso gli studenti con giorni variabili, a seconda delle responsabilità di ciascuno.

Le indagini della questura avrebbero, tuttavia, ridimensionato l’iniziale gravità del gesto di bullismo nei confronti del professore. Ma la scuola, giustamente, non ha chiuso un occhio e proceduto con le sospensioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

02 Maggio 2018