il network

Domenica 23 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


OSTIANO

Sferra un pugno all'avversario di gioco, denunciato

A sporgere querela un giocatore della squadra del Gussola

Sferra un pugno all'avversario di gioco, denunciato

Un'auto dei carabinieri

OSTIANO - I Carabinieri della Compagnia di Cremona, al termine di accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di "lesioni personali": G.E., nato a Napoli classe 1988, residente a Bozzolo, giocatore della squadra di calcio “Castello Ostiano”. Un giocatore 25enne della squadra del “Gussola”, residente a Gottolengo (Bs), ha presentato una querela e documentazione medica, secondo cui, l'avversario - il 28 gennaio scorso - al termine dell’incontro di calcio fra le squadre Castello Ostiano e Gussola per futili motivi, scaturiti sul campo da gioco, gli sferrava un pugno, colpendolo al volto. All’ospedale di Manerbio è stata emessa la diagnosi di “frattura setto nasale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

28 Aprile 2018