il network

Lunedì 15 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Cerca di portare la droga al parente detenuto, arrestato

L'uomo voleva sfruttar il momento del colloquio, bloccato dalla polizia penitenziaria

Beccato mentre tenta di introdurre droga in carcere

CREMONA - Stando alle indagini, voleva sfruttare il colloquio programmato con il parente detenuto per portargli la droga. Ma è stato bloccato, prima dell'incontro e prima della consegna, dagli agenti della polizia penitenziaria ed è stato arrestato: è successo nel carcere di Cà del Ferro. «Ancora una volta — spiega Alfonso Greco, segretario regionale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria — si dimostra il livello elevato di professionalità degli agenti». Soddisfatto anche Donato Capece, segretario generale del sindacato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

23 Aprile 2018