il network

Lunedì 24 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SORESINA

Spinte e insulti ai carabinieri, arrestato

Nei guai un uomo classe '76 in evidente stato di ebrezza

Spinte e insulti ai carabinieri, arrestato

Un'auto dei carabinieri

SORESINA - Sabato 21 i carabinieri hanno tratto in arresto per i reati di "rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale", un operaio, nato in Romania, classe 1976, residente a Soresina. L'uomo - dopo essere stato sorpreso in evidente stato di ebrezza alcolica in un bar del paese - si è rifiutato di esibire i documenti d’identità insultando e spingendo i militari. Immobilizzato, è stato tratto in arresto. Sarà processato per direttissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

22 Aprile 2018

Commenti all'articolo

  • germana

    2018/04/23 - 20:08

    ma rispedirlo al suo paese no? cosa ne facciamo di questi soggetti

    Rispondi