il network

Martedì 16 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SAN DANIELE PO

Puniti i 'furbetti' del ponte, multe a raffica e tolti i punti

Controlli dei carabinieri e giro di vite: ignorato il semaforo del senso unico alternato

Puniti i 'furbetti' del ponte, multe a raffica e tolti i punti

SAN DANIELE PO - Il semaforo che disciplina il senso unico alternato sul ponte ‘Verdi’ viene costantemente ignorato, con i rischi che ne conseguono, e così istituzioni e forze dell’ordine hanno deciso di dare un ‘giro di vite’. Nei giorni scorsi la compagnia carabinieri di Fidenza, agli ordini del capitano Giuseppe Fiore, ha infatti disposto una serie di controlli mirati a scopo preventivo e repressivo. E i primi posti di blocco, organizzati da una pattuglia mista composta dai carabinieri di Roccabianca e San Secondo, hanno confermato l’esistenza del problema. Infatti in meno di un’ora i militari hanno elevato dieci contravvenzioni: nove a conducenti di veicoli che non hanno rispettato il segnale di semaforo rosso ed una a un camionista che ha percorso il ponte in pieno divieto, visto che il viadotto è off limits per i mezzi che superano le 44 tonnellate. Ognuno dei nove automobilisti, sia cremonesi sia parmensi, ha ricevuto una sanzione di 163 euro con la decurtazione di sei punti dalla patente di guida (per un totale di 54 punti). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

20 Aprile 2018

Commenti all'articolo

  • renzo

    2018/04/20 - 10:10

    Grandioso! Continuare!

    Rispondi