il network

Mercoledì 21 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Futuro delle Province, Viola: "Superare incertezza istituzionale"

Il presidente: "Questa situazione va definitivamente superata, anche per quanto concernono gli aspetti collegati alle funzioni esercitate e, soprattutto, alle risorse destinate"

Futuro delle Province, Viola: "Superare incertezza istituzionale"

Il presidente Davide Viola

CREMONA - Nel corso del penultimo Consiglio Provinciale è stato approvato un Ordine del Giorno, sulla base di una richiesta pervenuta da U.P.L., relativamente alla situazione delle Province, con richieste a Regione Lombardia. Sono in corso riunioni a livelli istituzionali e altre saranno calendarizzate nel prossimo periodo. “Come ho evidenziato nel corso dell’ultima Assemblea dei Sindaci per l’espressione di parere sul bilancio, la situazione di incertezza istituzionale che permea le Province va definitivamente superata, anche per quanto concernono gli aspetti collegati alle funzioni esercitate e, soprattutto, alle risorse destinate”, ha precisato il Presidente della Provincia di Cremona, Davide Viola.

Testo della comunicazione approvata

18 Aprile 2018

Commenti all'articolo

  • renzo

    2018/04/18 - 14:02

    Eliminiamo il 70 per cento dei comuni tramite FUSIONE OBBLIGATORIA e di conseguenza la provincia diventa inutile, tutto in regione dove chiaramente la diminuzione drastica del numero dei comuni non fa che facilitarne il lavoro. Ma si sa che si perde così potere politico sul territorio...e allora tutto ciò rimane chimera!

    Rispondi