il network

Venerdì 21 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Percosse, offese e minacce alla convivente: denunciato 32enne

I maltrattamenti davanti al figlio di due anni della coppia

Percosse, offese e minacce alla convivente: denunciato 32enne

Un'auto dei carabinieri

CREMONA - I carabinieri hanno denunciato in stato di libertà per il reato di "maltrattamenti in famiglia" T.A., classe 86, residente a Cremona, operaio.  L'uomo è ritenuto responsabile di reiterati maltrattamenti nei confronti della propria convivente 31enne, barista: numerosi gli episodi di percosse, offese e minacce perpetrati alla presenza del figlio di due anni. I carabinieri,a seguito dell’ennesimo intervento, hanno collocato temporaneamente il minore e la donna presso struttura protetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

14 Aprile 2018