il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA BRESCIANA

Calci e pugni alla moglie, arrestato

Un orceano di 44 anni, senza precedenti, alza il gomito e aggredisce la compagna in casa davanti alla figlia minorenne

Calci e pugni alla moglie, arrestato

Una pattuglia dei carabinieri di Orzinuovi

ORZINUOVI - Una lite domestica rischia di sfociare in qualcosa di tragico ma i carabinieri arrivano in tempo. L’Arma ha arrestato un operaio orceano di 44 anni che nella stessa sera ha picchiato per due volte la moglie davanti alla figlia minorenne. I militari hanno fatto irruzione e colto l’uomo in flagrante. Sarà processato per maltrattamenti famigliari a Brescia. La compagna e la figlia sono in un luogo sicuro, lontane dal pericolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Aprile 2018