il network

Domenica 23 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


LINEA CREMONA-CREMA-TREVIGLIO

Nuovi treni non prima del 2020

La lettera dell’ad di Trenord conferma i tempi lunghi: «Il 40% della flotta ha più di 35 anni, ma treni vecchi non significano meno sicurezza»

Nuovi treni non prima del 2020

Di sicuro non prima della seconda metà del 2020, ma anche tra due anni la sostituzione non sarà affatto così immediata e potrebbe magari riguardare solo un convoglio. Parliamo dell’arrivo di nuovi treni sulla linea Cremona-Crema-Treviglio, richiesti da anni da pendolari e sindaci. La tratta è stata inserita tra quelle regionali su cui avverranno gli investimenti, ma al momento non vi sono certezze sui numeri. Lo si evince dalla lettera inviata da Trenord ai primi cittadini, dopo l’incontro del mese scorso a Milano. L’amministratore delegato Cinzià Farisè scrive: «A partire dalla seconda metà del 2020, presumibilmente arriveranno in Lombardia nuovi treni mono piano a media capacità, per l’acquisto dei quali è in corso una specifica gara. Il 40% della flotta, infatti, ha oltre 35 anni. Ma treni vecchi non significano meno sicurezza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Aprile 2018