il network

Sabato 17 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SOSPIRO

Salutata dal ladro che l'ha appena derubata

Colpo in una cascina a Longardore: i proprietari alla messa pasquale. Spariti i gioielli di famiglia, camere messe a soqquadro

Salutata dal ladro che l'ha appena derubata

Un intervento dei carabinieri di Cremona

SOSPIRO - Ladri in azione anche il giorno di Pasqua e talmente spregiudicati da salutare educatamente i proprietari di casa prima di andarsene. E’ successo a Longardore, in località Bruciacuore, appunto domenica in tarda mattinata mentre tutti erano in procinto di preparare il pranzo pasquale o in chiesa per la messa. Ed è proprio lì che si trovava la padrona della cascina. A raccontare l’accaduto è proprio lei: «Sono andata a messa e probabilmente i ladri mi hanno tenuta d’occhio — spiega —, raggiungendo l’abitazione appena sono uscita. Quando poco dopo mia nuora ha percorso il vialetto che porta alla cascina ha incrociato un’Audi di colore azzurro chiaro e il conducente, che lei non aveva mai visto prima, le ha sorriso salutando con la mano. Si è chiesta chi fosse e qualche minuto dopo, quando sono tornata anche io, abbiamo fatto uno più uno: la porta dell’abitazione era aperta e in camera da letto c’erano armadi e cassetti aperti». Quindi l’automobilista ‘educato’ al volante dell’Audi non poteva che essere il ladro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

03 Aprile 2018