il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Assalto in tabaccheria con la siringa, preso il rapinatore

Arrestato dai carabinieri l'uomo che lo scorso 21 febbraio aveva tentato il colpo nell'esercizio commerciale ma in cassa non c'era denaro

Assalto in tabaccheria con la siringa,  preso il rapinatore

CREMONA - I carabinieri hanno preso il rapinatore con siringa della tabaccheria di via Manzoni. L'uomo - P.D., nato a Brescia classe 1971 e residente a Cremona - lo scorso 21 febbraio, era entrato nell'esercizio commerciale ma la titolare non aveva soldi in cassa; così il malvivente è fuggito dopo averla chiusa a chiave nel negozio. I carabinieri sono risaliti all'identità del rapinatore che è stato arrestato, così come il complice - M.A., nato a Cremona classe 1982 e residente a Grumello Cremonese, di fatto senza fissa dimora - che lo attendeva a bordo di una vettura. Gli arrestati sono stati accompagnati e reclusi presso la Casa Circondariale di Cremona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

27 Marzo 2018

Commenti all'articolo

  • alessandro

    2018/03/27 - 21:09

    Ragazzi...lontani dalla droga...lontani come dalla peste...o vi ridurrete a larve umane, senza piú orgoglio, dignità, orizzonti...involucri che si trascinano come ombre dell oltretomba, ridotte a vagare in cerca della dose, unico scopo di una non-vita...disgustoso...e povere famiglie...alla larga. Tsè

    Rispondi