il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Schianto fotocopia tra le vie Sant'Ambrogio e Castelleone

Due giorni prima l'incidente che aveva coinvolto un'auto dei carabinieri, il semaforo non funziona e diversi automobilisti segnalano la pericolosità dell'attraversamento

Schianto fotocopia tra le vie Sant'Ambrogio e Castelleone

Foto: Mino Boiocchi

CREMONA - Un altro incidente, praticamente una fotocopia di quello che si è verificato sabato 24 marzo e che aveva coinvolto anche un'auto dei carabinieri, all'incrocio tra via Castelleone e via Sant'Ambrogio. Per fortuna nessuno è rimasto ferito gravemente. Lì, da alcuni giorni, non funziona il semaforo e diversi automobilisti lamentano la pericolosità dell'attraversamento.

Lo schianto, nel pomeriggio di lunedì 26 marzo, ha coinvolto una Ford Fiesta e una Renault Megane Grandtour. La Fiesta, in seguito all'impatto, è finita contro la centralina del semaforo proprio come aveva fatto la vettura dei carabinieri due giorni fa.

Rilievi della polizia locale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

26 Marzo 2018

Commenti all'articolo

  • graziano

    2018/03/27 - 05:05

    Mettete dei Vigili agli incroci, e vedrete quante multe per guida con cellulari all orecchio che farete. Altro che semaforo rotto, io vedo gente con sigaretta in una mano e cellulare nell altra. Allucinante.

    Rispondi

  • Fabio

    2018/03/26 - 18:06

    E cosa aspettano a riparare il semaforo? Che ci scappi il morto?

    Rispondi