il network

Domenica 18 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Rubano sette bottiglie di liquore, denunciata una coppia

I due sono stati 'traditi' da un sistema anti taccheggio rimasto inavvertitamente attaccato a una bottiglia

Rischia strangolamento, cane salvato dalla polizia

CREMONA - Tentano di rubare sette bottiglie di super alcolici di valore ma vengono fermati e denunciati dalla polizia. E’ quanto è accaduto nel pomeriggio di giovedì 22 marzo presso il supermercato Italmark di via Dante.

Si tratta di una coppia di origine romena. I due sono, dopo esser entrati nel punto vendita, hanno iniziato a perlustrare i bancali con fare circospetto. La loro attenzione si è infine concentrata sullo scaffale dei super alcolici. Mentre la ragazza faceva da 'palo' il proprio compagno, dopo aver strappato i sistemi di antitaccheggio, ha messo le mani su sette bottiglie e la ha nascoste sotto il giubbotto. Una volta giunti in cassa, hanno pagato una bottiglia di the, ma mentre superavano le barriere antitaccheggio, il dispositivo antifurto si è attivato a causa di un sistema di antitaccheggio rimasto inavvertitamente attaccato su una bottiglia.

Immediatamente è intervenuto il personale di vigilanza dell’esercizio commerciale che ha bloccato la coppia e ha allarmato la sala operativa della questura. Giunti sul posto, gli uomini della squadra volante, diretti dal commissario capo Pietro Nen, hanno bloccato i romeni. Oltre alla denuncia ,visto che i due non residenti nel comune di Cremona, è stato notificata la misura di prevenzione del foglio di via dal comune con divieto di ritorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

23 Marzo 2018

Commenti all'articolo

  • Antonio

    2018/03/24 - 13:01

    Toh...rumeni...

    Rispondi

  • vittorio

    2018/03/24 - 08:08

    Per fortuna che dalla comunitaria Romania non arrivano solo delinquenti spietati ed esperti per i safari organizzati , ma anche qualche demente !

    Rispondi

  • renzo

    2018/03/23 - 21:09

    E daje so rumeniiii!

    Rispondi

  • alessandro

    2018/03/23 - 20:08

    Poveri...costretti a brindare col the, che tristezza

    Rispondi

  • Fabio

    2018/03/23 - 19:07

    Ma avendoli colti in flagranza di reato non scatta l'arresto? Faranno razzia in qualche altra città!

    Rispondi