il network

Lunedì 19 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Vasto incendio in via Ghisleri, vigili del fuoco mobilitati

Stando alle prime, ancora frammentarie informazioni, sarebbero stati tratti in salvo alcuni residenti, fra i quali due bambini

Vasto incendio in via Ghisleri, vigili del fuoco mobilitati

L'intervento dei vigili del fuoco in via Ghisleri

***AGGIORNAMENTO - La mobilitazione è sempre massiccia, con i vigili del fuoco in azione al massimo delle loro forze, di uomini e di mezzi. Ma l'ultimo aggiornamento è positivo: l'incendio del palazzo di via Ghisleri, che si è sviluppato nello scantinato, è ora sotto controllo. E i residenti - una mamma e due bimbi - sono stati tratti in salvo senza particolari conseguenze se non lo choc. Resta il problema del fumo e non è un problema da poco: perchè l'edificio ne è ancora completamente invaso e perchè anche la strada, in questo momento chiusa al traffico e presidiata dai vigili urbani, è impercorribile in condizioni di sicurezza causa visibilità ancora ridotta. Circolazione bloccata: e tra l'altro il flusso di auto era intenso vista l'ora e visto che il vicino supermercato Esselunga era aperto.

***AGGIORNAMENTO - E' sempre massima mobilitazione, ed emergenza vera, in via Ghisleri. E' lì, nel palazzo al numero 89, proprio di fianco al bar Fortuna e di fronte al supermercato Esselunga, che i vigili del fuoco stanno provando a domare l'incendio che si è sviluppato intorno alle 19.30. In questo momento la strada, invasa dal fumo, è stata chiusa al traffico per ragioni di sicurezza. Sono diversi gli evacuati: sia dal palazzo teatro del rogo, che dal locale che dagli stabili vicini. Ci sono anche alcuni intossicati ma, stando a quanto si apprende per ora, nessuno in condizioni gravi.

CREMONA - Vigili del fuoco mobilitati, dopo le 19 di domenica 18 marzo, per un incendio che appare di vaste proporzioni in un palazzo di via Ghisleri. Stando alle prime, ancora frammentarie informazioni, sarebbero stati tratti in salvo alcuni residenti, fra i quali due bambini. Le fiamme avrebbero in particolare interessato un appartamento ma il fumo sta invadendo tutto lo stabile. Sul posto, con i pompieri, anche 118, carabinieri, polizia e vigili.

18 Marzo 2018