il network

Giovedì 20 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


NEL CREMONESE

Crescono i furti in orti e giardini

Rubati insalata e ortaggi, i proprietari infuriati minacciano ronde. "Arrivano all’alba, se sono in difficoltà disposti a regalare i prodotti, ma rispetto"

Crescono i furti in orti e giardini

CASALBUTTANO/CASTELVERDE - Al mattino presto c’è chi decide di 'andare a fare spesa' di frutta e verdura... negli orti degli altri. Si stanno moltiplicando, sia in paese che a Castelverde, i furti di zucchine, pomodori, insalata, melanzane, salvia e rosmarino. Ma i proprietari non ci stanno e insorgono: «E’ fastidioso. Lavori con pazienza e dedizione in attesa del raccolto, ma c’è chi decide di fare il furbo e portarsi a casa quanto produci al posto tuo. Purtroppo non si tratta di casi isolati, ma di episodi che si verificano regolarmente. Così abbiamo pensato: se si continua di questo passo, qualche volta ci appostiamo in modo da cogliere sul fatto e smascherare una volta per tutte i responsabili». "Arrivano all’alba, se sono in difficoltà disposti a regalare i prodotti, ma rispetto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

16 Marzo 2018

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2018/03/18 - 10:10

    Attenti signori proprietari : se li scoprite rivolgetevi loro con rispetto , misurando le parole perché potrebbe scattare la denuncia ( d'ufficio ).

    Rispondi