il network

Mercoledì 14 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


REGIONALI 2018

Colpo di scena, Cappellini in bilico

Conteggi nel caos, per alcuni decimali l'esponente della Lega non ha la certezza dell'elezione al Pirellone

Colpo di scena, Cappellini in bilico

L'assessore regionale Cristina Cappellini

CREMONA - Colpo di scena in serata (martedì 6 marzo 2018). L'assessore uscente Cristina Cappellini non è più sicura - a differenza di qualche ora fa - della sua rielezione nel consiglio regionale lombardo.

Colpa del caos provocato dai decimali - che ha rallentato le operazioni di conteggio - e con il risultato che al martedì sera (con lo spoglio iniziato lunedì alle 14) non c'è ancora la certezza se il posto in consiglio regionale spetti appunto alla Cappellini o a Marco Degli Angeli (M5s), impegnati in un testa a testa all'ultimo voto. Un pomeriggio di rimbalzi tra un candidato e l'altro e, alla fine, la definitiva conclusione dei conteggi rimandati al mercoledì mattina.

Con la lista dei candidati eletti a Cremona da aggiornare così:

Senato, uninominale: Daniela Santanché (FdI) e Isabella Rauti (FdI).

Senato, proporzionale: Simone Bossi (Lega), Danilo Toninelli (M5S), Giancarlo Serafini (FI), Roberto Ferrari (Pd).

Camera, uninominale: Silvana Comaroli (Lega), Raffaele Volpi (Lega).

Camera, proporzionale: Claudia Gobbato (Lega), Anna Lisa Baroni (FI), Luciano Pizzetti (Pd), Alberto Zolezzi (M5S).

Per quanto riguarda la Regione il territorio ha mandato al Pirellone Federico Lena (Lega), Matteo Piloni (Pd) e uno tra Cristina Cappellini (Lega) e Marco Degli Angeli (M5s).

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Marzo 2018